23/02/2019quasi sereno

24/02/2019quasi sereno

25/02/2019quasi sereno

23 febbraio 2019

Treviso

Tutti con la febbre in Tribunale, l’ufficio rimane chiuso

L'annuncio in un biglietto appeso allo sportello dell'ufficio esecuzioni immobiliari

commenti |

TREVISO - “Ufficio chiuso per epidemia influenzale. Rivolgersi a funzionario”.

Il biglietto scritto a mano è comparso qualche giorno fa davanti allo sportello della cancelleria dell’ufficio esecuzioni immobiliari del Tribunale di Treviso. A causa dell’influenza che avrebbe colpito tre dei quattro addetti, il servizio è stato sospeso a sorpresa di tutti, compreso il presidente del Tribunale, Aurelio Gatto, all’oscuro di tutto.

Inevitabili le lamentele per la chiusura decisa ancora non si sa bene da chi. La foto del biglietto-avviso è stata pubblicata ieri su Facebook da un praticante avvocato e in poco tempo si diffusa nell’ambiente forense.

Gatto, ritenendo inammissibile che nessuno lo abbia informato di questa decisione, ha deciso di convocare un summit già questa mattina per cercare di fare chiarezza e risolvere la situazione.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×