26/03/2019sereno con veli

27/03/2019quasi sereno

28/03/2019sereno

26 marzo 2019

Volley

TUTTO FACILE PER LA SISLEY

Gli orogranata sconfiggono Roma 3-0

Volley

TREVISO - Una Sisley Volley tutta grinta centra un convincente successo interno contro la M. Roma 3-0 (25-19, 25-21, 25-20) e continua a risalire la china in classifica.

Gli orogranata, alla terza affermazione di fila in campionato, dimostrano fluidità di gioco, aggressività specialmente a muro ed al servizio con un Bjelica incisivo nelle fasi calde del match, e con un Kovar (17 pt.) decretato alla fine della partita Mvp. Ed ora si preparano ad un Natale di fuoco con la doppia sfida fuori casa a Trento il giorno di Santo Stefano e al Palaverde contro la Lube Macerata il 2 gennaio.

1° SET – Piazza, sempre senza Pujol, apre con Kovar in banda al posto di Horstink, Giani dall’altra parte deve fare meno dell’infortunato Cisolla, grande ex della sfida. Dopo le prime fasi di studio, è Roma con Poey che mette la freccia (7-8).

L’equilibrio non si spezza finchè proprio Kovar non registra la ricezione e inizia a martellare: suo il punto in pipe del 17-15, primo minibreak orogranata, poi è Fei a tentare il secondo allungo (20-18) con un muro su Lebl. Giani chaiama due timeout in fila ma la Sisley è già scappata col turno in battuta di un concretissimo Bjelica che mette in crisi la ricezione ospite e da il “la” a due attacchi vincenti di Kovar (23-19) ed ai due muri seguenti di Bontje che chiudono il set 25-19.

2° SET – Ancora Sisley Volley a tenere il pallino del gioco ed M. Roma ad inseguire: 8-6 al primo riposino con un errore di formazione dei capitolini, che concedono molto in battuta dove sono molto fallosi Yosifov e Zaytsev.

Gli orogranata così amministrano senza patemi, entra anche capitan Papi al posto di Maruotti, un errore di Zaytsev dalla piazzola porta la Sisle avanti 17-13, Roma prova a reagire con Poey ma ottiene poco (20-18, ace Zaytsev) e così i padroni di casa possono chiudere anche il secondo parziale a proprio favore con diagonale ed ace di Kovar e un mani out di Fei (25-21).

3° SET – Orogranata che partono a razzo, con un turno di battuta devastante di Bjelica: il “cobra” sforna 3 ace in fila e fa volare i suoi 8-2, la sinfonia continua con Fei che sigla il 10-3.

Giani scuote i suoi ed ottiene la reazione d’orgoglio che, complici alcune disattenzioni dei padroni di casa, permette alla M. Roma di tornare quasi a galla: muro di Lebl su Kovar (11-7), che tuttavia non si scoraggia e piazza due pipe in fila per riportare al largo i suoi (14-9), un errore al servizio di Yosifov tiene lontana la compagine capitolina (16-12) e, da lì alla fine, è tutto semplice per gli uomini di Piazza che terminano in surplace centrando il 3-0 (25-20).

 Classifica

Pos.
Squadra
Pt.
V
P
1
Itas Diatec Trentino
29
10
0
2
Bre Banca Lannutti Cuneo
25
8
2
3
Lube Banca Marche Macerata
25
8
2
4
Acqua Paradiso Monza Brianza
19
6
4
5
Sisley Treviso
17
5
5
6
Casa Modena
16
7
3
7
Copra Morpho Piacenza
14
5
5
8
M. Roma Volley
14
5
5
9
Marmi Lanza Verona
13
4
6
10
Tonno Callipo Vibo Valentia
12
4
6
11
RPA-LuigiBacchi.it San Giustino
11
4
6
12
Top Volley Latina
11
3
7
13
BCC-NEP Castellana Grotte
4
1
9
14
Yoga Forli'
0
0
10

 

sisleyvolley.it

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley

Pantere in campo al Palaverde alle 20.30. Ecco come partecipare

Semifinali Champions, 2 aprile contro il Fenerbahce

TREVISO - La CEV ha ufficializzato le date della semifinale di CEV Champions League. La partita di andata si giocherà Martedì 2 aprile al Palaverde alle 20.30 contro il Fenerbahce.

Sara Anzanello
Sara Anzanello

Volley

Oggi a Roma, nel corso della cerimonia della Hall of Fame del Volley italiano, è stata ricordata la campionessa di Ponte di Piave

Al Coni premio alla memoria di Sara Anzanello

PONTE DI PIAVE - Oggi al Salone d’Onore del Coni si è tenuta la cerimonia di premiazione della “Hall of Fame della pallavolo italiana”.

foto d'archivio
foto d'archivio

Volley

Inattesa sconfitta per le Pantere che alzano bandiera bianca al tiebreak

Imoco ko a Brescia

BRESCIA - Le Pantere tornano da Brescia con un'inattesa sconfitta. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×