18 agosto 2019

Vittorio Veneto

Ubriaco al volante su auto modificata: via la patente e la carta di circolazione

Due le patenti ritirate nella notte dai Carabinieri di Sacile. Uno è un 23enne di Cordignano

commenti |

CORDIGNANO - Erano le 3.40 di questa notte quando i Carabinieri di Sacile hanno fermato un 23enne di Cordignano e l’hanno sottoposto all’alcol test, per riscontrargli un valore di 1.08 g/l. Il ragazzo - riferiscono i militari dell’arma- palesava chiari sintomi da ebbrezza alcolica e l’etilometro ha confermato le ipotesi dei Carabinieri. Il giovane, oltre che essersi messo al volante con un livello di alcol nel sangue oltre il doppio del limite consentito, guidava una vettura che era stata modificata a e non sottoposta a visita di prova.

 

I militari hanno così ritirato la patente al ragazzo e anche la carta di circolazione, mentre la vettura è stata affidata a una persona idonea alla guida. Il giovane, quando è stato fermato, si trovava in viale Lacchin a Sacile, nei pressi della caserma dell’Arma.

 

Sempre i Carabinieri di Sacile, appena un’ora prima, avevano ritirato la patente a un operaio 32enne di Porcia, che aveva già un precedente penale per guida in stato di ebbrezza. L’uomo aveva un tasso alcolico nel sangue di 1,15 g/l.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×