22 settembre 2019

Nord-Est

Ubriaco insulta ristoratore e si getta nel canale

commenti |

VENEZIA - Un veneziano di 46 anni tuffatosi in un canale al culmine di una lite con un ristoratore e alcuni agenti di polizia e Gdf, è stato salvato dall'abilitata natatoria di un poliziotto che gettatosi in acqua lo ha portato a riva

 

L'uomo, trasportato in ospedale, si era infuriato per essere stato licenziato da un ristorante di Castello dopo i tre giorni di prova previsti dal contratto. In preda ai fumi dell'acol aveva inveito contro il titolare i suoi familiari e successivamente contro gli agenti intervenuti, gettandosi quindi in acqua. Un poliziotto lo ha seguito e non senza difficoltà lo ha salvato.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×