19 ottobre 2019

Nord-Est

Ubriaco tenta di uccidere un agente della polizia

commenti |

commenti |

Un uomo è stato arrestato con l' accusa di tentato omicidio per aver cercato di investire un agente della Polizia Stradale di Verona che è rimasto lievemente ferito. L'investitore, un 47enne, aveva forzato prima un posto di blocco nella zona sud della città. Il poliziotto è riuscito ad evitare l'auto tuffandosi di lato ed ha riportato ferite giudicare guaribili in dieci giorni.

 

L'investitore, un 47enne con precedenti penali, è stato bloccato dopo un inseguimento a folle velocità che si è concluso con lo schianto dell'auto del fuggitivo contro un muro. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio stradale: guidava ubriaco con un tasso alcolemico superiore al triplo del limite consentito. Ora il 47enne è in carcere.

 

In un altro servizio di controllo del territorio maximulta per un 19enne che guidava senza patente viaggiando in contromano: 35mila euro di sanzioni complessive per lui e per il padre, proprietario del mezzo.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×