17 settembre 2019

Vittorio Veneto

UN EURO IN PIU' PER APRIRE UN LOCULO

Rispetto al 2007 rincarano i costi dei servizi cimiteriali

| commenti |

| commenti |

A fine mese è prevista la discussione in consiglio comunale del bilancio di previsione 2008. Intanto nei giorni scorsi è stata approvata la nuova determinazione delle tariffe e delle coperture dei servizi pubblici. In particolare i servizi cimiteriali vedono molti cambiamenti consistenti. Vediamone alcuni. Rispetto al 2007 l'apertura e l'ispezione di una tomba di famiglia costerà 30 euro anzichè 28. Lo stesso aumento vede la tumulazione o estumulazione della cassetta con i resti mortali. Per l'apertura di un loculo, invece, è previsto un euro in più: si passa da 17 a 18 euro. Inoltre, la collocazione di resti in ossario comune non sarà più gratuita ma costerà sei euro e si passa da 88 a 100 euro per le esumazioni da campo comune con esito positivo e raccolta resti, mentre l'esumazione con esito negativo costerà 50 euro (non sarà più gratuita).

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×