26/06/2017quasi sereno

27/06/2017piovaschi e schiarite

28/06/2017temporale e schiarite

26 giugno 2017

Un libro su Luciano Cecchinel presentato a Conegliano

- Tags: luciano cecchinel, andrea zanzotto, resistenza, poesia, conegliano, tra le righe, liberia, presentazione, paolo steffan

immagine dell'autore

Luca Barbirati | commenti |

Prima di una serie di iniziative dedicate alla poesia, alla libreria Tralerighe di Conegliano sabato verrà presentato il libro del giovane Paolo Steffan dedicato all’opera del poeta Luciano Cecchinel. Il saggio, frutto di una appassionata lettura, contiene cinque inediti dello scrittore di Revine Lago e la prefazione del prof. Alessandro Scarsella dell'Università di Venezia.

Nel libro si approfondiscono le identità di Cecchinel, i suoi paesaggi, le lingue e le voci, privilegiando il taglio ecologico ed etico prevalente nella sua opera, che Steffan mette in dialogo con grandi modelli della tradizione poetica, da Pascoli a Esenin, da Frost a Pasolini, ma anche con la narrativa di Buzzati, Corona, Zanotto nonché con le posizioni critiche di Segre e numerosi altri studiosi. Molte pagine sono dedicate al rapporto del poeta revinese con Andrea Zanzotto.

Alle ore 19 di sabato 4 febbraio in Corte delle Rose a Conegliano, ne discuteranno Paolo Steffan e Luciano Cecchinel, alla presenza dell'editore marchigiano Danilo Mandolini di Arcipelago itaca Edizioni, che ha già dato alle stampe numerose opere di autori veneti di valore, tra cui Giovanna Frene e Pier Franco Uliana.



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×