21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia

23/10/2017quasi sereno

21 ottobre 2017

Italia

Un Natale con le stelle cadenti

commenti |

ROMA - Sarà un Natale con le stelle cadenti, anche se ci sarà la luce della Luna a rovinare, in parte, lo spettacolo. Dal 21 al 24 dicembre sarà infatti possibile osservare una coda dello sciame delle Geminidi, il cui picco c'è stato lo scorso 12 dicembre, mentre bisognerà aspettare gennaio per poter ammirare la cometa Lovejoy. ''In questi giorni prima di Natale - spiega Mauro Di Sora, presidente dell'Unione astrofili italiani (Uai) - si potrà vedere a occhio nudo in cielo una coda dello sciame delle meteore delle Geminidi, il cui picco era previsto il 12-13 dicembre scorso, ma che quest'anno 'registra' uno slittamento del periodo di massima visibilità''

 

Tuttavia, a dare fastidio e coprire in parte la visione delle stelle cadenti, ci sarà la Luna, in fase crescente, e quindi più luminosa. La cometa di Natale invece arriverà in ritardo. ''Nei nostri cieli - conclude Di Sora - sarà visibile da gennaio, mentre già ora si può vedere nell'emisfero australe''.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×