23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

23 gennaio 2018

Vittorio Veneto

Un pass per l’Europa

21 studenti dell’alberghiero hanno partecipato al progetto “Euroexp 2016”

Claudia Borsoi | commenti |

VITTORIO VENETO – Consegnati stamane, mercoledì, a 21 studenti dell’Istituto alberghiero “Beltrame” gli attestati Europass a certificazione della proficua partecipazione al progetto “Euroexp 2016 all’estero – Erasmus +” che ha permesso loro, per cinque settimane tra agosto e settembre, di studiare e lavorare all’estero, precisamente in Gran Bretagna, Austria e Francia.

 

Mobilità al centro del percorso di studi offerto dal “Beltrame” ai suoi studenti, un percorso che scandirà l’attività didattica almeno fino al 2020. Tanti i progetti di interscambio portati avanti negli ultimi anni. L’ultimo ha visto di recente 21 studenti, oggi di classe quinta degli indirizzi cucina, sala, pasticceria e accoglienza turistica, cimentarsi in un percorso di studio e lavoro in aziende ristorative, strutture alberghiere e pasticcerie fuori dai confini italiani. Un’esperienza di studio e di vita che ha dato nuovi e importanti stimoli, offrendo a questi ragazzi anche un’occasione di crescita umana e professionale. E ora molti di loro sono pronti, una volta ottenuto il diploma, a volare all’estero come camerieri, cuochi, pasticceri e specialisti dell’accoglienza turistica.

 

I 21 studenti stamane hanno ritirato dalle mani del sindaco Roberto Tonon (in foto) i loro attestati Europass, un documento che attesta la partecipazione al progetto di mobilità, la preparazione linguistica, lo svolgimento di uno stage e un certificato delle competenze. Un documento da spendere nel mondo del lavoro sempre più europeo e globale.

 

Gli studenti che hanno partecipato al progetto Euroexp 2016 sono: Giovanni Bastianel, Genny Bozzetto, Laura Favero, Martina Padovan, Jessica Pin, Katia Toffoli, Layla Sacilotto, Samuele Soldera, Elena Dall’Agnese, Sabina Rrokja, Claudia Bevilacqua, Nicole Del Vecchio, Alessandra Zanin, Fabio Cirillo, Chiara Arigliano, Antonio Casiglieri, Davide Da Re, Vanessa Zanette, Eva Ballancin, Gianna Castagner e Elyas Zol.

 

Nel corso del 2017 altri tre studenti del “Beltrame” usufruiranno di una borsa di studio per affrontare un periodo di formazione e di stage a Brighton in Gran Bretagna.

 



Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×