15 settembre 2019

Vittorio Veneto

UNA CRANIATA AL CARABINIERE

19enne marocchino arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto – Fermato dai carabinieri per un controllo, ha cercato di fuggire dando una testata a uno dei militari. Ibral Younes, 19enne di origine marocchina, residente a Vittorio, è stato arrestato per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Martedì sera una pattuglia dell’Arma aveva fermato il giovane nei rintroni della stazione delle corriere, dove stava effettuando dei controlli di routine.

Ibral Younes era insieme ad altri nordafricani. I Carabinieri hanno chiesto i documenti a tutto il gruppetto ma quando è toccato al 19enne fornire nome e cognome, questi si è rifiutato. Pare che avesse bevuto parecchio e i militari hanno deciso di portarlo in caserma. Ma Younes ha reagito con violenza e ha colpito un Carabiniere al volto.

Il ragazzo era già noto alle forze dell’ordine per la sua attività nello spaccio di droghe e forse per questo ha cercato di sfuggire al controllo. Questa volta però è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×