20 luglio 2019

Conegliano

Una discarica a cielo aperto in centro a Conegliano: "E' pericolosa per la salute"

La denuncia di un cittadino sulla situazione di un immobile in via Mameli

Roberto Silvestrin | commenti |

CONEGLIANO - Il giardino di un immobile abbandonato trasformato in una discarica a cielo aperto. A pochi passi dal centro di Conegliano. E’ la denuncia di un cittadino, che ha scritto a Savno, alla polizia locale, all’assessore Claudio Toppan e all’Ulss perché pongano rimedio alla situazione.

 

Ha allegato anche delle foto, dove si vedono i sacchi dell’immondizia gettati davanti all’immobile abbandonato, che ha gli ingressi murati. Si trova in via Mameli, una laterale di via Battisti, poco distante dal centro città. “Davanti all'immobile in oggetto, che si trova in uno stato di completo abbandono, sono state accumulate nel corso di svariati mesi decine di sacchetti di immondizia di vario tipo, che rappresentano un evidente pericolo per la salute dei residenti e delle persone che transitano per quella zona”, scrive il cittadino.

 

 

“Si fa presente che non si tratta di un caso isolato, e che in questa città, anche in zone centrali, sono diverse le situazioni di degrado urbano, che non solo possono rappresentare un serio pericolo per la salute dei cittadini, ma costituiscono anche luoghi nei quali possono svilupparsi facilmente problematiche di tipo sociale – continua -. Si ricorda infine che il passo che separa il degrado dei luoghi da quello delle persone è molto breve, e per il centro storico di una città come Conegliano, già in profondissima sofferenza per la mancanza o la chiusura di molte attività commerciali e culturali, si tratta di un percorso dal quale sarà poi difficile tornare indietro”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×