15 luglio 2019

Castelfranco

Una folla per salutare Angela, morta a soli 26 anni mentre tentava di salvare un animale

In tanti alla cerimonia laica per dirle addio. Molti anche i messaggi nel suo profilo Facebook

commenti |

Angela pozzebon

ISTRANA In tanti alla cerimonia per l’addio ad Angela Pozzebon, la 26enne morta la settimana scorsa travolta da un’auto mentre cercava di dare aiuto ad un gufo in difficoltà. Erano in centinaia venerdì pomerigigo alla sala del circolo “Noi” a Sala di Istrana.

Tanta commozione tra parenti ed amici che hanno voluto esserci per salutarla.

 

Sono centinaia i messaggi d’addio ad Angela anche nel suo profilo Facebook. Tanti di conoscenti, ma anche di persone che non la conoscevano e che sono rimasti colpiti dal modo assurdo in cui è morta.

 

La giovane di Istrana è stata investita dalla Mercedes di un uomo a Piavon di Oderzo, lungo via della Serenissima. Era scesa dalla sua auto per prestare soccorso ad un gufo che si trovava in strada e purtroppo in quel momento è sopraggiunta l’auto che l’ha investita. Per lei non c’è stato niente da fare, è morta subito a causa delle ferite riportate. Ora sono in corso indagini per chiarire la dinamica dell’incidente e valutare eventuali responsabilità da parte dell’automobilista.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×