16 dicembre 2019

Castelfranco

Una malattia fulminante stronca Bruno, padre di tre figli. Aveva 46 anni

Segretario delle scuole medie di Mussolente (Vicenza) da oltre vent’anni. Questa mattina alle 10.30 i funerali a Villa d'Asolo

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Una malattia fulminante stronca Bruno, padre di tre figli. Aveva 46 anni

ASOLO – Una malattia rapida quanto impietosa ha stroncato, nella notte del 30 maggio a soli 46 anni, la vita di Bruno Punturiero. Di origine calabrese si era trasferito ad Asolo giovanissimo e nel vicino comune di Mussolente aveva trovato impiego come segretario delle scuole medie, dove il cordoglio per la sua scomparsa è davvero grande: “L’Istituto Comprensivo di Mussolente piange un caro amico che se n’è andato troppo presto – scrive in una nota la dirigente scolastica Laura Biancato -. Una persona che, sin dal primo giorno di istituzione della nostra scuola, ha lavorato con grande passione e dedizione, molto oltre quello che poteva essere il semplice impegno lavorativo. Bruno Punturiero, assistente amministrativo dell’IC Mussolente sin dal 1° settembre 1999, metteva il cuore e una grande competenza professionale in tutto ciò che faceva. Era capace di risolvere qualsiasi problema; era creativo, gentile, collaborativo, affettuoso. Era, di fatto, un riferimento importante per tutti».

L’apprezzamento per Bruno che lascia sconsolati la moglie e i tre figli, era davvero grande e il cordoglio per la sua repentina scomparsa, molto profondo: “Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale esprimono commosso dolore per la prematura scomparsa dello storico collaboratore dell'Istituto Comprensivo di Mussolente Bruno Punturiero – si legge nel sito del comune di Mussolente -. Porgiamo le più sentite condoglianze e la assoluta vicinanza alla famiglia in questo momento così difficile. Siamo altresì accanto e vicini nel dolore alla Dirigente dell'I.C., Dott.ssa Laura Biancato, e a tutti i professori e colleghi della scuola in questo momento di smarrimento per la perdita di una grande Persona, di un gran professionista, di un amico di tutti, di uno straordinario uomo e che mancherà a tutti noi. Ciao Bruno!”. Questa mattina alle esequie sarà presente anche una nutrita delegazione delle istituzioni scolastiche.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×