21 settembre 2019

Treviso

Una raccolta fondi per sostenere le cure di Manuel

La FederNuoto lancia una campagna di crowdfunding per aiutare il giovane nuotatore rimasto paralizzato per un colpo di pistola

Isabella Loschi | commenti |

Manuel Mateo Bortuzzo

MORGANO - La Federazione Italiana Nuoto lancia una campagna di crowdfunding per aiutare Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore di Morgano rimasto paralizzato da un colpo di pistola a Roma nella notte tra il 2 e 3 febbraio scorso nel quartiere Axa a Roma.

“E’ il momento di trasformare la solidarietà in un'azione concreta di sostegno. E' il momento di dare” - scrive la Federnuoto che ha costituito il fondo “Give#TutticonManuel” per sostenere la riabilitazione di Manuel che inizierà a breve. A promuovere l’iniziativa a sostegno del 19enne è stato pubblicato nella pagina Facebook “TutticonManuel” un video con i capitani delle squadre di nuoto: tuffi, pallanuoto, sincronizzato, setterosa, salvamento e fondo.

Per contribuire alla raccolta si può fare un versamento intestato alla Federazione Italiana Nuoto all’Iban IT20U0100503309000000009133 con causale "donazione per Manuel Bortuzzo".

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×