16 dicembre 2019

Nord-Est

Una serata di festa finisce male: 21 le persone intossicate dal monossido

commenti |

commenti |

Una serata di festa finisce male: 21 le persone intossicate dal monossido

 Ben 21 persone sono rimaste intossicate per il monossido di carbonio a Mel  mentre partecipavano ad un incontro nella sede di una associazione. Lo rende noto il direttore generale della Ulss 1 di Belluno Adriano Rasi Caldogno, sottolineando il grande impegno profuso dal personale del pronto soccorso dell'ospedale di Feltre.

 

L'allarme è scattato quando due dei partecipanti, colti da malore, hanno perso i sensi quindi sono intervenuti i sanitari del Suem 118 e i vigili del fuoco che hanno portato in ospedale gli intossicati e messo sotto controllo lo stabile. Attualmente, sono stati curati e dimessi 17 pazienti mentre 4 sono ancora in Osservazione Breve Intensiva per gli ultimi accertamenti e saranno dimessi in giornata.

 

Di questi, 2 sono stati portati nella notte a Mestre per un trattamento in camera iperbarica e sono rientrati in Pronto Soccorso a Feltre in mattinata.

 

Per far fronte all'emergenze, sono stati richiamati in servizio gli infermieri e l'autista reperibili e si è potuto contare sul servizio di tre medici grazie alla disponibilità del personale, primario compreso.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×