20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

22/09/2018possibile temporale

20 settembre 2018

Montebelluna

Una settimana dedicata alla Salute della Donna

Iniziative a Castelfranco e Montebelluna dal 16 al 22 aprile

commenti |

ospedale montebelluna

CASTELFRANCO/MONTEBELLUNA - Dalla possibilità di incontrare una dietista a disposizione ad un colloquio informativo per le future mamme, dalla possibilità di avere una consulenza sui disturbi alimentari a quella sulla prevenzione oncologica. Il programma della settimana dedicata alla Salute della Donna, promosso da Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere), che si svolgerà tra il 16 e il 22 aprile, allestito nel distretto di Asolo, è davvero ricco di iniziative e opportunità con 15 tra incontri, conferenze e aperture di infopoint dedicati. Si tratta del terzo H-Open Week.

 

“E’ l’occasione di onorare la bella notizia che entrambi i presidi di Castelfranco Veneto e Montebelluna hanno i tre bollini rosa per la salute della donna per il biennio 2018 2019 – sottolinea Francesco Benazzi, direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana – I nostri ospedali fanno parte di un network di presidi che si sono particolarmente distinti nell’offerta di percorsi e servizi diagnostico-terapeutici dedicati alle patologie femminili. Impegno che è valso l’attribuzione del massimo riconoscimento. Ciò grazie ad un lavoro di squadra che vede grande competenza, dedizione e professionalità da parte di tutto il personale sanitario che ha il merito di questo risultato”. Pertanto, nella settimana compresa tra il 16 il 22 aprile 2018, gli Ospedali di Castelfranco e Montebelluna offriranno servizi gratuiti dedicati alle donne, con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e cura delle principali patologie femminili. Ecco il programma distinto per i due presidi.

 

Ospedale San giacomo (Castelfranco Veneto).

16 aprile, dalle h 9 alle ore 13: Colloqui informativi per le donne in gravidanza in Sala parto (9 piano). 18 aprile: dalle 16 alle 17: Il trattamento mininvasivo del fibroma uterino mediante embolizzazione in sala riunioni radiologia (piano 0). 18 aprile, dalle 17 alle 18: Il prelievo bioptico della mammella sotto guida stereotassica in sala riunioni radiologia (piano 0). 18, 19 e 20 aprile, dalle ore 17 alle oore 18: Prevenzione e cura delle neoplasie della mammella e ginecologiche in sala riunioni radiologia (piano 0).

 

Ospedale San Valentino (Montebelluna).

16,18 e 20 aprile dalle ore 9 alle ore 12: Infopoint dedicato alla nutrizione (atrio dell’ospedale). 16 e 19 aprile, dalle 14,30 alle 16: ambulatorio per le mamme che allattano il seno (Ambulatori di pediatria). 19 aprile, dalle 17 alle 18: Argomenti di endocrinologia e reumatologia al femminile in sala riunione riabilitazione (piano terra). 19 aprile, dalle 16 alle 18: Accudire il neonato, argomenti di puericoltura in soggiorno di pediatria. 20 aprile dalle 9 alle 12: Disturbi alimentari: incontri con gli specialisti in sala convegni (piano terra). Sabato 21 aprile, dalle 11 alle 12: Nutrizione e performance sportiva con Dott.ssa Laura Martinelli - Sport Dietitian, responsabile nutrizionale della squadra di ciclismo Merida di Vincenzo Nibali. Saranno presenti le atlete dell'Ass.ne OLTRE.

 

In allegato le iniziative nel dettaglio

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×