19/07/2018sereno

20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Un'azienda agricola interamente robotizzata e gestita con una app del telefonino

L'azienda Ponte Vecchio di Vidor a New Farmers di Tv2000

commenti |

Un'azienda agricola interamente robotizzata e gestita con una app del telefonino

VIDOR - Torna sotto i riflettori l’azienda agricola Ponte Vecchio di Vidor, la prima stalla italiana interamente robotizzata e gestita con una app del telefonino.

 

Domani 11 gennaio, alle 19.30, l’azienda guidata da Fabio Curto, vicepresidente di Confagricoltura Treviso e presidente del settore lattiero caseario di Confagricoltura Veneto, sarà protagonista della terza puntata di New Farmers, il programma di Tv2000 che si occupa di agricoltura in un viaggio attraverso l’Italia da Bolzano a Palermo, alla scoperta delle storie dei moderni agricoltori.

 

La puntata è stata registrata in parte nell’azienda di Vidor, dove la troupe televisiva ha potuto riprendere tutte le fasi meccanizzate della stalla, dalla mungitura all’allattamento dei vitelli e all’alimentazione, e in parte a Malga Mariech a Pianezze, dove si svolge l’alpeggio e vengono prodotti burro, ricotta e formaggi prodotti con il latte delle vacche al pascolo.

 

Una panoramica su un’azienda che sa unire l’innovazione alla tradizione, ottimizzando la produzione ma tenendo sempre in primo piano la qualità. Il programma di Tv2000, cofinanziato dalla Commissione europea, si compone di 12 episodi che aprono una finestra sulle storie di donne e uomini coraggiosi che fronteggiano le sfide dell’agricoltura di oggi: sicurezza alimentare, sostenibilità ambientale, cambiamenti climatici, innovazione, tutela del paesaggio rurale, diversificazione, economia circolare, valorizzazione delle produzioni tipiche.

 

Tv2000 è visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite al canale 140 Sky, sulla piattaforma satellitare tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×