21/09/2018sereno

22/09/2018possibile temporale

23/09/2018quasi sereno

21 settembre 2018

Conegliano

Uomo di Vazzola colpito da malore sulle piste da sci, i soccorritori compiono un miracolo

Salvato dal defibrillatore degli agenti del "Soccorso Piste"

commenti |

Uomo di Vazzola colpito da malore sulle piste da sci, i soccorritori compiono un miracolo

VAZZOLA - Viene colpito da un malore appena uscito dal rifugio: sfortunato protagonista della vicenda un 54enne di Vazzola, che si è accasciato sulla neve all’altezza della pista “Ornella” ad Arabba.

 

Sul posto sono immediatamente arrivati gli agenti di polizia del “Soccorso Piste”, allertati dagli altri sciatori presenti.

 

L’intervento è durato 30 interminabili minuti, ma l’uomo è stato salvato dal defibrillatore in dotazione alle squadre intervenute.

 

Sul posto anche l’elicottero che ha trasportato l’uomo all’ospedale di Belluno: ricoverato in rianimazione, fortunatamente non è in pericolo di vita, visto il miglioramento delle sue condizioni.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×