20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

22/07/2018possibile temporale

20 luglio 2018

Vittorio Veneto

UOVA E PETARDI CONTRO LA SALA PARROCCHIALE: RAGAZZINI DENUNCIATI

Si tratta di quattro giovani tra i 18 e i 16 anni. Il parroco di Montaner aveva denunciato gli episodi

| commenti |

| commenti |

SARMEDE – Avevano deciso di ravvivare le loro serate gettando uova e petardi contro le pareti della sala parrocchiale di Montaner. Era accaduto per due serate, l’1 ed il 3 settembre sorsi.

I petardi, in particolare, erano stati lanciati quando all’interno della sala parrocchiale stavano dormendo dei ragazzi degli scout, facendoli svegliare di soprassalto e destando una certa preoccupazione.

Uno dei muri della sala parrocchiale imbrattati dai vandali a Montaner

Il parroco del paese aveva sporto denuncia subito dopo gli episodi ed i carabinieri ora sono riusciti ad identificare e denunciare gli autori degli atti di vandalismo. Si tratta di due 18enni, un 17enne ed un 16enne, tutti italiani di buona famiglia residenti nella zona.

I carabinieri ne hanno pizzicato uno e gli hanno fatto vuotare il sacco facendogli pure i nomi degli altri. I danni dovrebbero essere pagati dai genitori. M. Cer.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×