24/10/2017sereno

25/10/2017velature sparse

26/10/2017sereno con veli

24 ottobre 2017

Esteri

Uragano Harvey non dà tregua: "Fuggite da contea di Brazoria"

commenti |

A causa del perdurare delle piogge causate dalla tempesta Harvey, gli argini nell'area di Columbia Lakes, nella contea di Brazoria, a sud di Houston, hanno ceduto. Attraverso Twitter, le autorità della contea hanno invitato la popolazione ad evacuare immediatamente la zona.

Con 125 centimetri di pioggia a Pearland, località del Texas a sud est di Houston, Harvey ha intanto superato tutti i record di precipitazioni per una tempesta tropicale negli Stati Uniti continentali, come ha reso noto il servizio meteo nazionale. Il precedente record continentale è stato registrato, sempre in Texas, con la tempesta tropicale Amelia nel 1978. Il record assoluto per gli Stati Uniti è di 132 centimetri per l'uragano Hiki che nel 1950 colpì le Hawaii.

PREVISIONI - Il quadro potrebbe peggiorare nelle prossime ore. Le inondazioni che hanno colpito il Texas e la Louisiana potrebbero aggravarsi a causa delle forti precipitazioni notturne. Harvey, che è stato ridimensionato da uragano a tempesta tropicale, si è rituffato nelle acque del Golfo Messico e nel corso dei prossimi giorni, riferisce il National Hurricane Centre, si muoverà verso la costa meridionale al confine tra i due Stati. La situazione rimane "catastrofica e pericolosa per la vita", rende noto il Centro, che consiglia alle persone di evitare di recarsi nelle aree colpite e di guidare in strade allagate.

TRASPORTI - I voli verso i due aeroporti di Houston sono stati cancellati ed è stato dichiarato lo stato di emergenza in 54 contee del Texas e in parti della vicina Louisiana.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×