18 ottobre 2019

Montebelluna

Usato come pallone da dei ragazzini, Frugolino è morto

Il micetto era stato salvato da un signore ed affidato all’Enpa, ma le cure dei volontari non sono bastate

commenti |

commenti |

MONTELLO Gattino muore per le lesioni riportate dopo essere stato usato come pallone da dei ragazzini. Il micetto, chiamato Frugolino dai volontari dell’Enpa di Bassano che se ne sono presi cura, era stato salvato da un signore nella zona del Montello.

Si era reso conto di quello che stava facendo il gruppetto di ragazzini, prendendoglielo immediatamente e consegnandolo ai volontari dell’Enpa. Purtroppo, però, l’intervento dell’uomo non è bastato a salvargli la vita.

 

“Frugolino è morto soffrendo tra le convulsioni causate dalle crisi epilettiche – si legge nella pagina Facebook dell’Enpa di Bassano, dov’è stata pubblicata anche la foto del gattino -. Era stato recuperato una decina di giorni fa da un signore mentre si trovava per lavoro nella zona del Montello. Lo ha portato via a dei ragazzini che lo usavano come palla da gioco. Il gattino sembrava avere davvero poche chance, invece si stava riprendendo e migliorava di giorno in giorno”. 


“Quando vedete episodi simili documentate con foto o un breve video l'episodio, mettete subito in salvo l'animale, qualunque esso sia, poi procedete a testa bassa ad avvisare le autorità o le guardie zoofile – prosegue il post -. Stiamo parlando di maltrattamento, cioè di un reato molto pesante che tante persone commettono ancora con tanta leggerezza convinti di rimanere impuniti.
Non abbiamo parole. Siamo amareggiati, non solo per quello che è capitato a questo piccolino, ma anche perché nonostante tutto quello che viviamo quotidianamente e che documentiamo pubblicando sulla pagina Enpa... ancora c'è qualcuno che si alza a sbraitare contro la sterilizzazione. 


A tutte queste persone diciamo sentitevi colpevoli anche per questo piccolino e per tutti quelli che sono nati e morti negli ultimi mesi, che Dio vi perdoni! Oggi siamo veramente stanchi”.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×