23/10/2017sereno con veli

24/10/2017quasi sereno

25/10/2017sereno con veli

23 ottobre 2017

Conegliano

Va a funghi nel bosco e si frattura una gamba: trovato grazie a Gps

Brutta avventura per un coneglianese 50enne in Val di Zoldo

commenti |

CONEGLIANO - Un 50enne che stava cercando funghi in Val di Zoldo, sopra Pala Favera, è caduto rovinosamente nel bosco, in seguito ad una scivolata, procurandosi la sospetta frattura di una gamba.

 

L'incidente si è verificato sabato. L'uomo, residente a Conegliano, è riuscito a dare l'allarme al soccorso alpino che, ottenute le coordinate Gps del punto grazie ad un'applicazione in dotazione del corpo, ha inviato sette soccorritori che hanno raggiunto il luogo dell'incidente.

 

Il fungaiolo è stato sistemato in barella e portato a spalla a valle per circa 400 metri, infine affidare all'ambulanza.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×