17 settembre 2019

Oderzo Motta

In vacanza in Asiago con la famiglia, travolto da un'auto viene scaraventato per metri e muore

La tragedia nella tarda mattinata di domenica. La vittima è un uomo residente nel trevigiano

commenti |

MOTTA DI LIVENZA - Un turista 96enne è morto nella tarda mattinata di oggi, domenica, ad Asiago, dove si trovava in vacanza con i familiari. La vittima è Giandomenico Guglielmi, residenre in via Merloni a Motta di Livenza. Era vedovo da una ventina di anni. Secondo i primi rilievi, effettuati dai carabinieri, l'anziano stava attraversando un'arteria a doppio senso di marcia vicina al centro pedonale del paese, quando è stato investito da una Fiat Punto.

 

Violento l'impatto: il pedone che è stato caricato sul cofano e dopo aver infranto il parabrezza con il capo e il corpo è caduto rovinosamente sull'asfalto, dopo un volo di diversi metri.

 

Immediato l'allarme con l'arrivo sul posto di un'ambulanza del Suem 118 dell'ospedale di Asiago, i cui sanitari non hanno però potuto che decretare il decesso dell'anziano. Pesanti i disagi al traffico con l'arteria bloccata per oltre un'ora.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×