12 novembre 2019

Castelfranco

Vedelago: un concerto per ricordare Marius, annegato nella cava

I consiglieri junior ricorderanno così il sedicenne scomparso il 18 giugno scorso nelle acque della cava di Via Ca' Matta

commenti |

commenti |

VEDELAGO - Un minuto di silenzio per ricordare una tragedia che ha sottratto un amico agli affetti di tutti: si è aperta così l’altra sera la prima riunione del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze di Vedelago, eletto nei mesi scorsi.

Il ricordo era per Marius Marcel Gampine (in foto), il sedicenne scomparso il 18 giugno nella cava di via Ca' Matta dove era andato a fare il bagno: e a lui sarà anche dedicato anche il concerto Musicarius (che ne riprende il nome) che si terrà il prossimo 2 settembre nel parco di villa Cappelletto, organizzato dallo stesso consiglio dei ragazzi. un appuntamento che vuol essere anche un monito perché in futuro una bravata non si trasformi in tragedia, come purtroppo è avvenuto circa un mese fa. 

 

I consiglieri junior  hanno anche messo mano agli incarichi di cui si occuperanno a piccoli gruppi. Tra gli ambiti la musica, la cultura, il turismo, il mondo delle associazioni di volontariato, l'ambiente e la sicurezza. E soprattutto i rapporti con il mondo della scuola per divulgare le iniziative del consiglio e perché anche questa nuova realtà sia un riferimento per ragazzi e giovani , sia delle scuole medie che degli istituti superiori, visto che il consiglio vedelaghese - caso unico in Italia - li rappresenta entrambe. 

 

Tra gli altri appuntamenti organizzati due dedicati al cinema, con la proiezione gratuita sempre nel parco di villa Cappelletto di The Giver (il 27 luglio) e de I Guardiani della Galassia (il 31 agosto). 

 

"Già all'esordio del loro incarico, come del resto nell'organizzare l'appuntamento con le urne, questi ragazzi hanno dimostrato concretezza e operatività - dice il sindaco "vero" Cristina Andretta - è un ottimo segnale per tutto il nostro territorio vedere ragazzi e giovani che vogliono essere protagonisti". 

Soddisfatta della prima riunione anche Alessia Gastaldin eletta sindaca del consiglio dei ragazzi: "è evidente un forte spirito di collaborazione tra tutti, che ci auguriamo possa crescere costantemente nei mesi prossimi" 

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

06/11/2017

Cadavere emerge dalla cava

L'episodio è accaduto lunedì nelle acque di una cava in via Vecchia Trevigiana a Lughignano di Casale: la vittima è il 63enne Omero Mestriner

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×