19 agosto 2019

Nord-Est

Basta con Comuni di 100 abitanti

Il Paese non può reggere gli 8.000 comuni attuali

Pietro Panzarino - Vicedirettore | commenti |

Il Piano di Riordino Territoriale è stato approvato il 6 agosto 2013 - dalla Giunta Regionale ed è il più importante adempimento attuativo della lr n. 18 del 2012 “Disciplina dell’esercizio associato di funzioni e servizi comunali”, che avvia il processo di riordino territoriale della Regione...

"Frana pilotata", notaio Chiarelli fece deposizione sull'inchiesta

Vajont, "Una spruzzata d'acqua non sarà la fine del mondo"

commenti |

LONGARONE - C'è anche la deposizione resa al giudice istruttore Mario Fabbri, il 5 luglio 1967, dal notaio Isidoro Chiarelli agli atti del processo per il disastro del Vajont, depositati presso l'archivio di Stato di Belluno. Deposizione destinata a essere allegata agli atti dell'indagine...

Muore nel marzo 2012 ma il corpo è ancora in obitorio

commenti |

PADOVA - Giace da 18 mesi nel frigorifero dell'obitorio dell'ospedale di Padova il corpo di un'anziana dopo la cui morte era stata disposta un'autopsia eseguita solo la scorsa settimana. Solo di recente la Procura della Repubblica, dopo aver respinto una vecchia richiesta di archiviazione...

Geologi: "Fenomeni comuni in autunno"

Crolla roccia Sorapis a Cortina

commenti |

CORTINA D'AMPEZZO - Una enorme parete rocciosa larga circa 300 metri per un'altezza di 400 metri si è staccata all'alba di oggi da croda Marcora nel gruppo del Sorapis in Comune di Cortina d'Ampezzo. Sul posto stanno effettuando i primi rilievi su un elicottero gli uomini del soccorso alpino della...

Denuncia choc della figlia del notaio coinvolto

Vajont, "La frana era programmata"

commenti | (1) |

BELLUNO - ''Facciamolo il 9 ottobre, verso le 9-10 di sera. Saranno tutti davanti alla tivù e non ci disturberanno, non se ne accorgeranno nemmeno. Avvisare la popolazione? Per carità. Non creiamo allarmismi. Abbiamo fatto le prove a Nove, le onde saranno alte al massimo 30 metri, non accadrà...

Ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Carabinieri intervengono per furto, restano schiacciati dal cancello

commenti |

PADOVA - Due carabinieri della stazione di Conselve (Padova) si trovano ricoverati all'ospedale di Monselice in gravi condizioni dopo essere rimasti schiacciati da un cancello di ferro crollato loro addosso.

 

Il fatto è avvenuto la notte scorsa in un'azienda agricola di Monselice (Padova), dove...

30enne si dà fuoco in area di servizio

commenti |

PADOVA - Si trova ricoverato nel Centro grandi ustionati dell'ospedale di Padova con ustioni nel 90% del corpo l'uomo che intorno alle 14.30 di oggi si è dato fuoco mentre faceva rifornimento in un'area di servizio Esso di Padova.

 

Quello che inizialmente era sembrato un incidente sarebbe in...

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×