14 novembre 2019

Castelfranco

Versa caparra per la vacanza a Jesolo, ma viene beffato e perde i soldi

Beffato un 42enne di Vedelago. Individuati i responsabili, risiedono in Lazio

commenti |

commenti |

jesolo spiaggia

VEDELAGO Aveva individuato online un appartamento a Jesolo ideale per passarci un paio di settimane ad agosto. E per questo aveva versato una caparra di 250 euro, a fronte di un prezzo di mille euro complessivi.

Purtroppo, però, si è reso conto solo dopo di essere stato raggirato e di aver perso i soldi.

 

Per questo il 42enne di Vedelago si è rivolto ai carabinieri, che hanno fatto scattare le indagini sull’accaduto. In poco tempo i militari della stazione di Vedelago sono riusciti a risalire ai responsabili della truffa, si tratta di padre e figlio di 67 e 45 anni, risiedono in Lazio. I

 

ll 42enne, dopo aver versato la cifra iniziale aveva cominciato a richiamarli per capire come effettuare il pagamento del saldo e soprattutto le formalità relative alla consegna dell’immobile. Ma al numero di telefono che c’era nell’annuncio non rispondeva più nessuno. A quel punto aveva quindi deciso di rivolgersi ai carabinieri.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×