19/08/2018sereno

20/08/2018sereno con veli

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Nord-Est

Viaggia senza biglietto, fatto scendere lancia una pietra contro il treno

commenti |

I carabinieri di Sacile hanno denunciato in stato di liberta’ per “danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire le proprie generalità’” un cittadino nigeriano classe 1987, residente a Genova, con precedenti, in regola con il permesso soggiorno.

 

Lo scorso 4 giugno il ragazzo è stato trovato sul treno senza biglietto e, fatto scendere alla stazione di Sacile, si è rifiutato di fornire le proprie generalità. Non solo: il giovane ha afferrato una pietra da terra e l’ha lanciata contro il treno.

 

Il ragazzo è stato portato in caserma e denunictao.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×