17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Treviso

Viale Montegrappa, Gentilini pronto a denunciare

In campo anche l'ex sindaco contro il cantiere della nuova pista ciclabile che non piace a commercianti e residenti

commenti |

TREVISO – L’ex sindaco Gentilini sporgerà denuncia in Procura per “danno temuto” contro la nuova pista ciclabile di viale Montegrappa.

 

Gentilini  residente ossia in zona Montegrappa, protesta per il cantiere della pista ciclabile in fase di realizzazione lungo  carreggiata del viale.

 

Si tratta di un intervento particolarmente contestato dai commercianti della zona ma anche da parecchi residenti. Qui sono state raccolte 750 firme per chiedere la sospensione dei lavori.

 

La petizione è stata depositata in Comune anche se la maggior parte dell’intervento è ormai concluso.  

 

Da giorni la strada è tappezzata di «epigrafi in morte» di viale Montegrappa. E ora c’è la promessa di una denuncia da parte dello stesso Gentilini, come ricorda la stampa di questa mattina. 

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×