13/12/2017pioviggine

14/12/2017foschia

15/12/2017pioviggine

13 dicembre 2017

Treviso

Video con drone sopra la città: "Nessuna autorizzazione"

Nel mirino un'azienda trevigiana che ha realizzato il video senza comunicare il sorvolo del centro storico

commenti |

drone

TREVISO - Avevano realizzato un video per le celebrazioni dei 500 anni delle mura di Treviso riprendendo la città dall’alto con un drone, senza però, aver mai avuto nessun autorizzazione da parte dell'Enac (ente nazionale aviazione civile), commettendo diverse violazioni al regolamento che regola questi "aeromobili a pilotaggio remoto".

Il video ora - come riferisce il Gazzettino di Treviso - rischia di mettere nei guai una azienda trevigiana che lo ha prodotto. A denunciare le possibili irregolarità del video alla polizia, è stato un pilota di droni trevigiano che ha presentato la documentazione alla Questura di Treviso.

Il filmato che riporta anche il logo del Comune di Treviso è stato “prodotto e offerto gratuitamente” (così si legge) dall’azienda “incriminata”. Sul caso sono ora incorso delle indagini per capire se ci siano state irregolarità da parte dell’azienda.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×