27/05/2019pioggia debole

28/05/2019pioggia debole

29/05/2019pioggia

27 maggio 2019

Lavoro

Vino: Rallo (Doc Sicilia), 'puntiamo a 100 mln di bottiglie nel 2019'.

AdnKronos | commenti |

Siracusa, 15 mag. (Labitalia) - "Continua la crescita nel mercato della Doc Sicilia anche nel 2019, dopo un grandissimo 2018 che ci ha visto raggiungere e superare gli 80 milioni di bottiglie. I primi 4 mesi dell'anno in corso sono stati davvero incredibili: puntiamo ai 100 milioni di bottiglie e soprattutto a una crescita anche in Italia. La Sicilia è la regione che sicuramente è meglio distribuita sul territorio nazionale, ed è sempre più presente grazie ai risultati del 2019 e alla crescita in particolare del Grillo e del Nero d'Avola". E' quanto sottolinea Antonio Rallo, presidente del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia, che ha fatto il punto in occasione di Sicilia en primeur, l'evento annuale organizzato da Assovini Sicilia.

Una Doc, quella rappresentata dal Consorzio, che è anche un brand consolidato: "Il valore più grande per tutti i produttori siciliani - rimarca - è il nome della propria Isola, che è conosciuta in tutto il mondo, oltre ovviamente che da tutti gli italiani, e questo ci aiuta a vendere le nostre produzioni uniche in giro per il mondo".

E sono numerosi i progetti promossi dal Consorzio: "Tante sono le energie dietro il progetto Doc Sicilia, tanti sono i progetti, che vanno in tante direzioni, da quello che è il nostro passato riscoperto dei vitigni autoctoni, che erano stati dimenticati, a una viticoltura sempre più sostenibile da un punto di vista non solo ambientale ma anche economico, di cui sicuramente la Sicilia ha un grande bisogno. L'obiettivo è riuscire a puntare al futuro con davvero tanta forza e dare una grande prospettiva ai viticoltori siciliani", conclude.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×