13 novembre 2019

Nord-Est

Violentò una giovane assieme ad un complice, condannato a 4 anni di reclusione

commenti |

commenti |

 Un 51enne di San Donà di Piave  è stato arrestato dai carabinieri di Venezia e portato in carcere per scontare una sentenza di 4 anni di reclusione, infittagli dalla Corte d'Appello di Venezia per violenza sessuale. E' stato ritenuto responsabile, in concorso con un altro cittadino italiano, di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una cittadina di origine straniera.

 

L'inchiesta era stata aperta su denuncia presentata dalla vittima, nel dicembre del 2008. La donna avreva accusato i due, conosciuti in un locale notturno, di averla abusata sessualmente, dopo essere stata accompagnata a casa.

 

Il 51enne è stato portato nella casa circondariale di Venezia. 

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×