22/10/2017pioggia debole

23/10/2017sereno con veli

24/10/2017quasi sereno

22 ottobre 2017

Vittorio Veneto

Visitate il museo della Battaglia (stando sul divano)

Due vittoriesi creano Virtual Tour

commenti |

VITTORIO VENETO -  Visitare il Museo della Battaglia, stando comodamente seduti sul divano, è ora possibile grazie al Virtual Tour creato da Piero e Andrea Bortolot. “Abbiamo importato un laser scanner di nuova generazione- spiegano i due vittoriesi- Attualmente siamo gli unici in Italia a possedere questa nuova tecnologia che ci permette di creare dei veri e propri Virtual Tours tridimensionali interattivi, e non semplici foto panoramiche a 360° (come Google). Grazie a questa tecnologia è possibile vedere lo spazio da ogni prospettiva, camminando all'interno dei locali. Grazie alla collaborazione con l’assessore Antonella Uliana e l’ architetto Maria Cristina Scalet, abbiamo realizzato il virtual tour del Museo della Battaglia a Vittorio Veneto, visibile in maniera parziale, a questo indirizzo."

 

"La comodità di questo sistema - specificano gli ideatori - è che una volta che lo spazio è scansionato e processato, chiunque può interagire col modello da ogni parte del mondo, e non solo, ma può immergersi completamente nel modello come se fosse fisicamente in quello spazio. E’ infatti visibile da qualsiasi dispositivo (pc, tablet, smartphone). In modalità "Amministratore" si possono addirittura prendere misure, lasciare commenti o catturare immagini. Viene inoltre fornito un file .obj che può essere aperto e modificato sui principali programmi 3D (3DSmax, Rhinoceros, SketchUp, Autocad). E’ possibile inoltre, tramite apposita conversione, la visualizzazione del Virtual Tour attraverso i visori per la Realtà Virtuale, vivendo un’esperienza unica e coinvolgente".

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

27/02/2017

"Salvate i cannoni!"

Si dovranno attendere mesi per il restauro dell'obice e del mortaio del Museo della Battaglia

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×