18/08/2018sereno con veli

19/08/2018sereno con veli

20/08/2018sereno

18 agosto 2018

Vittorio Veneto

La vita del mulo Iroso in mano al veterinario

Non si è ancora deciso se procedere con la soppressione dell'animale

commenti |

VITTORIO VENETO - Se il mulo Iroso sarà soppresso, lo si saprà tra qualche giorno. La decisione definitiva, che doveva essere presa ieri pomeriggio, è stata rimandata di qualche giorno.

 

Intanto, a vedere l'animale, è giunto da Torino un esperto, che ha dichiarato come l'imbalsamazione - proposta dagli alpini -sia possibile, ma solo se non si aspetta la morte naturale dell'animale.

 

Iroso, vecchio 34 anni e malato, in questi giorni sta ricevendo molte visite. Nessuno è d'accodo nel sopprimere l'animale anzitempo. Si ricorrerà all'eutanasia solo se le condizioni del mulo costringeranno a questa decisione. Ma l'ultima parola, spetta al veterinario.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×