18/06/2018possibile temporale

19/06/2018quasi sereno

20/06/2018quasi sereno

18 giugno 2018

Politica

Vitalizi, fronte critico nel Pd. Zanda: "No insabbiamenti"

commenti |

"Insabbiarlo? Non se ne parla". Luigi Zanda, presidente dei senatori Pd, serra le fila del gruppo alla vigilia della ripresa dei lavori a palazzo Madama su un provvedimento, quello dei vitalizi, che agita i dem con Ugo Sposetti capofila dei critici.

Il capogruppo dem, parlando con l'AdnKronos, ribadisce la volontà del Pd di andare avanti sul ddl, a prima firma Matteo Richetti, approvato alla Camera a fine luglio. Testo che, sottolinea Zanda, "esamineremo attentamente".

Sul provvedimento gravano dubbi di costituzionalità per l'effetto retroattivo nel ricalcolo contributivo per le pensioni dei parlamentari. "Insabbiarlo non se parla. Esaminarlo con attenzione, certamente. Inizieremo - spiega Zanda - con l'esame di costituzionalità che regge gran parte della normativa".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×