12/12/2017pioviggine

13/12/2017coperto

14/12/2017nuvoloso

12 dicembre 2017

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, 50mila euro già stanziati per la ciclabile di via Giardino. Ma non si vedono i lavori

La denuncia del consigliere leghista Posocco: "Il vice sindaco aveva promesso i lavori per quest'estate"

Roberto Silvestrin | commenti |

VITTORIO VENETO - Ad ogni temporale la ghiaia invade la strada, e i residenti sono spesso costretti ad acquistarne di nuova a spese proprie, per riposizionarla sul ciglio della strada.

 

Accade in via Giardino a Carpesica, dove i cittadini attendono i lavori che sistemino una volta per tutte la situazione. A segnalare il caso è il consigliere leghista Gianluca Posocco, che si è fatto portavoce del disagio degli abitanti della zona. “Ci sono 50mila euro già in bilancio – dichiara l’esponente del Carroccio – 27mila vengono dagli oneri di un privato, gli altri 23 sono stati dati dalla Regione per completare i lavori della pista ciclopedonale in via Giardino e per la sistemazione del passaggio pedonale che porta alla scuola dell’infanzia.

 

Questi soldi devono servire anche per completare i lavori di messa in sicurezza della provinciale che attraversa Carpesica. Il vice sindaco (Alessandro Turchetto, ndr) mi aveva assicurato che i lavori sarebbero stati fatti quest’estate, prima della ripresa delle lezioni. Ora siamo a fine luglio, quindi il mio invito è quello di fare alla svelta perché i bambini devono tornare all’asilo. Visto che ci sono i soldi, facciamoli questi lavori”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×