18 agosto 2019

Treviso

Vola in Albania per scappare all’arresto, bloccato in aeroporto: carcere

Il 24enne residente a Preganziol destinatario di ordini custodia cautelare per evasione e maltrattamenti in famiglia

commenti |

carabinieri

PREGANZIOL - I carabinieri di Mogliano ieri pomeriggio hanno arrestato un albanese di 24 anni residente a Preganziol, destinatario di due ordini di custodia cautelare per evasione e maltrattamenti in famiglia emessi nel mese di febbraio dal gip di Treviso.

 

L’uomo, già agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, eludendo la sorveglianza si era reso irreperibile lo scorso 31 gennaio quando era volato in Albania per sfuggire alla giustizia italiana.

 

Ieri pomeriggio, verso le 17, dopo essere stato individuato dal personale della Polaria di Venezia su di un volo in transito dall’Albania, il soggetto è stato preso in custodia dai militari di Mogliano che, dopo avergli notificato i provvedimenti, lo hanno tradotto nel carcere di Treviso.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×