25/06/2017temporale e schiarite

26/06/2017quasi sereno

27/06/2017piovaschi e schiarite

25 giugno 2017

Tennis

A volte ritornano

Kelsey Robinson torna a vestire la maglia dell'Imoco Volley

Tennis

CONEGLIANO - Il grande colpo è arrivato: torna Kelsey Robinson all’Imoco Volley. La bionda schiacciatrice  di Elmhurst (Ilinois) che compirà 25 anni a giugno, dopo aver strabiliato il pubblico del Palaverde e di tutta Italia lo scorso anno, torna a vestire la maglia delle Pantere per la seconda parte della stagione dopo l’esperienza in Cina con il Pechino Qiche.


Dopo un 2016 straordinario per Kelsey, idolo dei tifosi dell’Imoco Volley con lo scudetto conquistato al Palaverde (proprio suo il punto decisivo in gara4 con Piacenza) e il titolo di MVP delle finali, con il Team USA nell’estate ha vinto l’argento al Grand Prix e il bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.


Corteggiata dai top club di mezza Europa, Kelsey Robinson ha dato dimostrazione di grande affetto e legame con lo staff, l’ambiente, la società e i tifosi gialloblu’, scegliendo di tornare a “casa” per continuare il percorso iniziato lo scorso anno.

 

Un ‘addizione che eleva ulteriormente la qualità del roster a disposizione di coach Davide Mazzanti e che scatena l’entusiasmo dei tifosi dell’Imoco per la seconda parte della stagione, che vedrà la fase decisiva di Coppa Italia, Champions League e Campionato.


Kelsey sarà a Conegliano a inizio prossima settimana per riprendere contatto con il club e la nuova squadra, verrà presentata alla stampa martedì pomeriggio e potrebbe già esordire giovedì prossimo nell’anticipo di campionato a Bolzano con il SudTirol.

 

Altri Eventi nella categoria Tennis

All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia
All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia

Tennis

All'Ostani di Montebelluna successo per il torneo tennistico coordinato da Giuliano Ferro e Renzo Bonato

A Scuglia il Trofeo Tempo di Sport

MONTEBELLUNA - All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia.

da sinistra: il d.s. Angelo De Menis, il presidente Giovanni Fregonese, Davide Candiani, Kevin Da Ros e il giudice arbitro Gilberto Pillot
da sinistra: il d.s. Angelo De Menis, il presidente Giovanni Fregonese, Davide Candiani, Kevin Da Ros e il giudice arbitro Gilberto Pillot

Tennis

Si sono distinti in questa competizione Marco Boato 3.5 del Mira e Luigi Butera 4.1 del Vacil a con 4 incontri vinti

A Visnadello vince Da Ros

SPRESIANO - A Visnadello di Spresiano la prima volta di Kevin Da Ros. Con 115 tennisti al via Gilberto Pillot ha decretato la vittoria del giocatore del Park villorbese sul Davide Candiani del Dopolavoro Ferroviario di Treviso.

Tennis

Successo per il torneo giovanile alla Polisportiva trevigiana. Ecco i risultati

Ottanta racchette sottorete a Preganziol

PREGANZIOL - Un’ottantina di giovani racchette si sono confrontate presso la Polisportiva Preganziol. Competizione diretta da Nadia Schiavon che ha messo ai nastri di partenza i draw azzurri con 65 partecipanti.

Commenta questo articolo


Loading...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×