23/10/2018velature sparse

24/10/2018sereno con veli

25/10/2018quasi sereno

23 ottobre 2018

Spettacolo

'X Factor', Lodo Guenzi al posto di Asia

commenti |

Dopo le indiscrezioni, l'ufficialità. Lodo Guenzi è il quarto giudice al tavolo di X Factor Live nell’edizione 2018 del talent show di Sky prodotto da Fremantle. Il leader de Lo Stato Sociale prenderà il posto di Asia Argento e affiancherà Fedez, Mara Maionchi e Manuel Agnelli dal prossimo 25 ottobre per 8 settimane su Sky Uno. Lo comunica Sky. Lodo si era già seduto al tavolo della giuria nella seconda puntata di audizioni di questa edizione di X Factor, nei panni di “quinto giudice”, ricevendo un caloroso applauso dal pubblico e apparendo perfettamente a suo agio in quel ruolo.

Nato e vissuto a Bologna, Lodo Guenzi fonda Lo Stato Sociale insieme agli amici degli anni del liceo Alberto Cazzola e Alberto Guidetti. Nel 2011 si sono uniti a loro Enrico Roberto e Francesco Draicchio La band è solo una parte della loro amicizia, cresciuta dietro ai microfoni di Radio Città Fujiko e adesso incubata in un furgone nove posti che li ha portati in giro per oltre 500 date in ogni angolo del paese in questi sei anni trascorsi tra locali da 100 persone, palasport e piazze da tutto esaurito. La band è reduce da un concerto da 13 mila presenze in Piazza Maggiore a Bologna.

Lodo inizierà a lavorare da subito con la propria squadra con l’obiettivo di costruire un percorso musicale per ciascuno di loro e portarli il più in fondo possibile nella gara all’interno di X Factor. I giudici e tutta la squadra produttiva di X Factor danno il benvenuto al nuovo giudice.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×