10 dicembre 2019

Oderzo Motta

Zaia riunisce la Protezione civile a Ponte di Piave

commenti |

commenti |

Zaia riunisce la Protezione civile a Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Il presidente del vento, Luca Zaia, assieme all'assessore referente Gianpaolo Bottacin, ha convocato per le ore 15.00 una riunione di Protezione civile a Ponte di Piave per l'esame della situazione di piena del fiume Piave e l'esame di tutti bacini idrografici veneti, e la decisione di eventuali misure urgenti.

 

Alla riunione - informa la Giunta regionale del veneto - parteciperà anche il direttore dell'Area tutela del territorio, Nicola Dell'Acqua. Nelle ultime sei ore - riferisce il bollettino della Protezione Civile - le piogge sono state diffuse e persistenti, specie sulla fascia alpina e prealpina, con frequenti rovesci e locali fenomeni temporaleschi. sono caduti da 5 a 20 millimetri sulla pianura, da 20 a 50 sulla fascia prealpina e pedemontana, da 30 a 70 sulle zone alpine con i massimi a Gosaldo e a Col di Prà (Belluno).

 

I venti in pianura si sono mantenuti in prevalenza moderati da nord-est; sulle dorsali prealpine a tratti anche forti da sud-est. La quota neve si è progressivamente rialzata sulle Prealpi e sulle Dolomiti meridionali, da 900-1.200 a 1.800 metri. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×