25/11/2017pioggia

26/11/2017pioviggine

27/11/2017sereno

25 novembre 2017

Mogliano

A Zerman due incidenti in un solo giorno

Carambola senza gravi conseguenze lungo la provinciale 64. Mentre il via Preganziol una jeep investe un migrante

commenti |

MOGLIANO - Alle 13 tre auto davanti a Villa Braida, poco dopo un'altra auto falcia un ciclista. Sabato nero a Zerman di Mogliano. 

Non ha avuito gravi conseguenze la carambola tra le auto avvenuta all'ora di pranzo tra tre auto davanti a Villa Braida, anche se c'è stata qualche conseguenza per il traffico. Ha fatto invece scalpore quanto accduto in via Preganziol.

Erano le 17.30 quando un immigrato di origini nigeriane, il 22enne H.V. ospitato nel centro porfughi di Zerman, è stato investito da una jeep. Pare che il sinistro sia stato provocato da un cambio di direzione del ciclista.

Il ragazzo è rimasto a terra. Soccorso dai passanti è stato ricoverato al Ca' Foncello di Treviso per accertamenti. Gli è stata suturata una ferita alla testa. Pur avendo perso molto sangue, non sarebbe in pericolo.

I residenti segnalano, al di là degli episodi di sabato, la pericolosità della provinciale.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

20/07/2017

Tamponato sul Terraglio, finisce in ospedale

Incidente giovedì mattina a Mogliano: furgone tamponato perde il carico. Il conducente è stato ricoverato in pronto Soccorso. Sul posto anche l'autogrù dei Vigili del Fuoco

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 21 / 30 novembre 2017

DOVE SVENTOLA BANDIERA NERA

L’archeologo vittoriese Alberto Savioli lavora in Siria e in Iraq. A due passi dall’Isis

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×