25/11/2017pioggia

26/11/2017piovaschi e schiarite

27/11/2017sereno

25 novembre 2017

Mogliano

Via Zermanesa, pista ciclabile al via

Iniziato l'intervento da oltre un milione di euro per rimettere a nuovo che unisce il capoluogo a Zerman

commenti |

nuova pista ciclabile in via Zermanesa

MOGLIANO - E’ stato aperto i primi di luglio il cantiere per la realizzazione della nuova pista ciclabile tra Zerman ed il centro di Mogliano. Il costo dell’opera sarà di 1,2 milioni di euro e sarà ultimata in quattro mesi.

“Uno dei nostri principali obiettivi – afferma il Sindaco Carola Arena – è creare situazioni di sicurezza a vantaggio di pedoni e ciclisti. Certamente via Zermanesa, nel tratto Zerman rotatoria di via Olme, sarà tra le strade più sicure da percorrere entro l’inverno”.



L’assessore ai Lavori Pubblici, Filippo Catuzzato, precisa: “ Per questa nuova opera investiremo circa 1,2 milioni di euro. L’intervento rientra nel programma dei lavori che l’Amministrazione sta attuando per la messa in sicurezza della viabilità cittadina”.

Gianfranco Vergani

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

07/06/2017

Nuovo look per via Zermanesa

Mogliano, da fine giugno fino ad ottobre al via il primo stralcio dei lavori da Villa Stucky al Cimitero

immagine della news

14/04/2017

Semaforo addio, arriva la rotonda

Con 165mila euro di contributo previsto l'intervento lungo via Zermanesa all'altezza del'incrocio con via dello Scoutismo

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.924

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×