26 gennaio 2020

Mogliano

«ABBIAMO VINTO LA BATTAGLIA DI ZERMAN, ORA TOCCA ALL'INCENERITORE»

Azzolini commenta la sentenza del Consiglio di Stato e promette battaglia sul termovalorizzatore

| commenti |

| commenti |

«ABBIAMO VINTO LA BATTAGLIA DI ZERMAN, ORA TOCCA ALL'INCENERITORE»

Mogliano – Qualche giorno fa in municipio conferenza stampa per illustrare e commentare i contenuti della sentenza del Consiglio di Stato che mette una pietra tombale sul progetto di discarica per rifiuti speciali di tipo 2B previsto in Via della Croce a Zerman.

C’erano il Sindaco di Mogliano Giovanni Azzolini e l'Assessore alle Politiche Ambientali Davide Bortolato, l'Assessore all'Urbanistica del Comune di Preganziol Simone Tronchin e l'Avvocato Luca Partesotti.

«La sentenza del Consiglio di Stato – è stato detto dal primo cittadino - sancisce una vittoria della politica per l'ambiente, portata avanti insieme al confinante Comune di Preganziol, in un territorio che ha già dato in termini di sacrificio ambientale.

Ora l'impegno dell'amministrazione comunale è quello di riqualificare il sito della vecchia discarica RSU di Zerman.

Le battaglie si fanno per vincere - conclude Azzolini - una battaglia importante è stata vinta, ora stiamo combattendo quella contro l'inceneritore».

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

27/11/2017

Posta abbandonata a Zerman

Il contenitore con un centinaio di lettere è stato ritrovato per caso sabato mattina da un gruppo di volontari

immagine della news

27/07/2017

A Mogliano è guerra sullo "Sprar"

"L'adesione al protocollo per l'accoglimento dei profughi è nulla per legge": lo segnalerà Giovanni Azzolini venerdì sera in Consiglio comunale

immagine della news

06/03/2017

Puzza di liquami a Zerman

Lo spiacevole episodio è accaduto lo scorso weekend nella frazione moglianese. Disposti dei controlli

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×