21 ottobre 2020

Castelfranco

“Contenuti violenti e sessisti nella pagina social di un candidato consigliere”

L’ANPI insorge dopo aver visto alcuni post pubblicati sulla pagina social di un candidato

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Post sessista

CASTELFRANO – Ci sono valori universali sui quali non si transige a prescindere dal credo politico e tra questi è fuor di dubbio il rispetto per gli altri esseri umani a prescindere dal genere, dall’etnia, dalla condizione sociale o dalla fede religiosa. Ma a quanto pare tra i candidati di Castelfranco Veneto, per il ruolo di consigliere comunale, qualcuno difetta anche dei più elementari standard di civiltà.

 

Un candidati infatti ha postato alcune immagini pseudo ironiche che hanno offeso la sensibilità di molti. Ad accorgersene anche l’ANPI cittadino che ha quindi manifestato tutto il suo sdegno per l’accaduto: “In questi giorni abbiamo ricevuto la segnalazione che uno dei candidati consiglieri per il Comune di Castelfranco Veneto ha condiviso contenuti violenti e sessisti sul proprio profilo social. Nella fattispecie questo personaggio ha pubblicato una foto che invita ad usare l’accetta con gli immigrati e un’altra foto dove il corpo di una donna viene proposto come dissuasore di velocità.

 

Chi si candida a ricoprire una carica istituzionale deve mantenere un comportamento rispettoso dei singoli e delle istituzioni, deve promuovere pratiche quotidiane che rispettino l’individuo e la dignità di tutte le persone; è inaccettabile che un gruppo politico si presenti alle elezioni includendo nella propria lista chi non ha pudore nel definire le donne come oggetti da posizionare sulle strade o che, con uno stupido gioco di parole, invita ad usare violenza contro altre persone.

 

Tutto questo non deve essere derubricato come una goliardata o come uscite ironiche “tanto per ridere”, i messaggi sono chiari e incitano alla violenza. Non vogliamo regalare visibilità a chi fa dell’ignoranza la propria bandiera, ma chiediamo ugualmente che la sua candidatura venga ritirata: come ANPI ribadiamo che le Istituzioni Democratiche del nostro Paese, conquistate con la vita anche da nostri concittadini, devono essere luogo di promozione dei valori di Uguaglianza della nostra Costituzione”.

 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

05/10/2020

Marcon ha fatto il bis

Con 7358 voti Stefano Marcon è stato riconfermato sindaco a Castelfranco Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×