28/11/2021pioggia e schiarite

29/11/2021sereno

30/11/2021velature lievi

28 novembre 2021

Treviso

“Coordinamento delle Province Montane Strategico per la Valorizzazione dei Territori”

Lo ha spiegato il presidente dell’Upi Veneto Stefano Marcon durante i lavori del direttivo nazionale

|

|

i lavori

TREVISO - Il presidente dell’Upi Veneto e della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, ha seguito i lavori del Comitato Direttivo dell’Upi Nazionale, del quale fa parte.

Proprio durante l’assemblea è stato firmato un accordo tra i presidenti delle Province di Belluno, Roberto Padrin, Sondrio, Elio Moretti, e Verbano Cusio Ossola, Arturo Lincio, per dare vita al coordinamento delle Province interamente montane. Un accordo che Marcon definisce “strategico”.

“Le Province continuano a portare avanti le istanze dei territori – spiega Stefano Marcon – e questo Coordinamento delle Province montane è strategico, testimonianza della volontà di valorizzare le aree con caratteristiche simili, specificità peraltro riconosciuta già nella famosa riforma Delrio che tanti problemi ha causato nella gestione della cosa pubblica dell’area vasta.

Ora che l’aria è cambiata, che ci si è resi conto che senza Province nessuno si cura più delle Scuole e delle Strade, è fondamentale aver finalmente messo nero su bianco che esistono territori come quelli interamente montani che hanno esigenze e necessità peculiari, per le quali è necessario mettere in atto politiche mirate alle comunità che le vivono.
Sono dunque orgoglioso di questo nuovo tassello messo per l’Upi, in particolare sono felice per il collega bellunese Padrin”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×