11/12/2023pioggia e schiarite

12/12/2023molto nuvoloso

13/12/2023pioggia

11 dicembre 2023

Montebelluna

“Scienza in Villa” sceglie il MeVe a Biadene di Montebelluna

La rassegna oggi a Villa Correr Pisani

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Villa Correr Pisani

MONTEBELLUNA – Ieri al MeVe di Montebelluna il brindisi di apertura della quarta edizione della manifestazione Scienza in Villa organizzata dall'omonima associazione con il patrocinio del Comune di Montebelluna e la collaborazione del Museo Civico di Storia Naturale e Archeologia e del Memoriale Veneto Grande Guerra. Nato nel 2019 e giunto alla sua quarta edizione, il progetto mira a realizzare un’occasione di incontro tra professionisti, ricercatori, professori e cittadini/e di ogni età per avvicinare tutti al mondo della scienza. L’idea è far vivere il lato divertente e coinvolgente delle scienze fisiche, chimiche, matematiche e naturali e dell’ingegneria applicata mediante laboratori, seminari, workshop e spettacoli.

Tutti gli eventi in programma sono concepiti per coinvolgere il pubblico in prima persona e sperimentare direttamente alcuni aspetti di scienza e tecnologia che ci riguardano da vicino e sono presenti nella vita di tutti i giorni, come per esempio i cambiamenti del clima, le fonti energetiche rinnovabili, le magie della chimica, l’uso dei cosmetici, i materiali da costruzione innovativi, la gestione delle acque potabili e dei rifiuti e molto altro ancora. Fondamentale anche il coinvolgimento delle scuole de territorio – 16 classi tra medie e superiori – che prenderanno parte ai laboratori di venerdì 22 e sabato 23 settembre. “Montebelluna si arricchisce di un evento che avrà per cornice Villa Correr Pisani che con l’occasione di sveste del suo ruolo di Museo della grande guerra e diviene protagonista di una manifestazione che parlerà con un linguaggio semplice e calato ad ogni singolo interlocutore di una materia spesso ostica come quella della scienza": commenta il sindaco, Adalberto Bordin.

“Ho avuto modo di conoscere il progetto attraverso la consigliera Silvia Pontini ed immediatamente ho apprezzato il valore dell’iniziativa finalizzata ad un sempre maggiore coinvolgimenti dei giovani nelle attività promosse dal Comune - continua il primo cittadino -. E’ pertanto un piacere ed un onore essere stati scelti dall’associazione Scienza in Villa quale luogo per ospitare la terza edizione di una manifestazione tanto originale quanto interessante. Una formula innovativa, che fa sì che sia la scienza e gli scienziati ad uscire dai laboratori per avvicinarsi a giovani e meno giovani curiosi. Un bel mondo per fare divulgazione e promuovere conoscenza ed un ulteriore iniziativa che si aggiunge al nutrito calendario culturale messo a punto dall’amministrazione e dai servizi culturali comunali”.

Spiega l’assessore al turismo e all’Istruzione, Debora Varaschin: “Il coinvolgimento delle scuole, dei ragazzi in generale, è estremamente importante, perché, grazie a laboratori predisposti ad hoc, potranno capire in modo diverso una materia che tra i banchi di scuola non è delle più amate. Per gli adulti Scienza in Villa è un momento per poter avere qualche spiegazione di eventi, fenomeni per cui spesso ci facciamo domande la cui risposta non sempre è esaustiva. Da sottolineare come l’evento sia attento all’ambiente proponendo nel suo programma, diversi momenti dedicati alla sostenibilità”.

PROGRAMMA
Dopo la serata di venerdì 22 settembre iniziata con un brindisi inaugurale cui è seguito lo spettacolo scientifico-teatrale "Dove getto l'oggetto?" sull’arte del riciclo a cura dell’Associazione Ribalta Veneta assieme a Contarina spa e Cooperativa Ferracina; sabato 23 settembre alle 20:00 ci aspetta l’esplorazione del mondo sotterraneo con l’Associazione La Venta e a seguire l'osservazione della volta celeste con la Sezione Astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona.

Nel pomeriggio di sabato 23 settembre, a partire dalle ore 14.00 fino alle ore 18.30, ricercatori di istituti universitari e di ricerca e professionisti del settore racconteranno le più recenti scoperte, ricerche e soluzioni tecnologiche condividendole in modo divertente con il pubblico partecipante. L'importanza dell'esistenza di un tessuto sociale ed educativo territoriale, distinto in più livelli (comunale, regionale, internazionale) diventa vitale affinché siano promosse la sinergia di idee e la condivisione del sapere, favorendo da un lato lo sviluppo tecnico-economico e sociale e dall’altro soddisfacendo in modo competente la ricerca di informazioni accurate e veritiere in grado di appagare il desiderio di conoscenza dentro ognuno di noi.

Saranno presenti 3 Dipartimenti dell'Università di Padova (Scienze Chimiche, Geoscienze, Ingegneria Civile Edile e Ambientale), il Museo di Geografia dell’Università di Padova, l’Istituto di Scienze Marine (ISMAR) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), ricercatori dell’Istituto di Chimica della Materia Condensata e di Tecnologie per l’Energia (ICMATE) del CNR e dell'Università di Verona oltre a 20 professionisti di società, pubbliche e private, operanti sul territorio regionale che metteranno a disposizione le proprie conoscenze per coinvolgere e incuriosire il pubblico con laboratori, esperimenti e convegni.

Inoltre, nel parco di Villa Correr Pisani saranno realizzate 12 postazioni all’aperto dove il pubblico potrà sperimentare la fisica dello sport con 9 associazioni sportive dedite a rugby, danza, arti marziali e molto altro ancora, e dove saranno previste numerose attività interattive con giochi d'acqua e l'arte del riciclo. L'ingresso a tutti gli eventi nell'arco delle due giornate è gratuito. Per maggiori informazioni visitare il sito https://www.scienzainvilla.com/



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×