29 febbraio 2020

Castelfranco

13 GRAMMI DI COCA NASCOSTI NELLE CASSE DELL’AUTORADIO

Marocchino scoperto durante la task-force di sabato dei carabinieri

| commenti |

| commenti |

Castelfranco – Aveva nascosto più di 13 grammi di cocaina nelle casse dell’autoradio. Si stratta di un marocchino di 25 anni, A.R. A scoprire che cosa nascondeva e a segnalare all’autorità giudiziaria l’extracomunitario sono stati i carabinieri di Riese.

Si tratta dell’illecito più interessante scoperto dai carabinieri coordinati dai vertici del comando di Castelfranco nell’operazione messa in atto sabato per prevenire atti criminosi nella zona.

Un’operazione che ha visto l’impiego di 34 uomini delle forze dell’ordine. I carabinieri delle stazioni di Castelfranco, Crespano, Riese, Onè di Fonte, Vedelago e Asolo hanno effettuato controlli a tappeto a persone in auto e in negozi ed esercizi pubblici.

Sono state identificate 67 persone e sono stati controllati 33 automezzi. Tra i pizzicati, anche il marocchino di cui si è detto. È stato fermato lungo la regionale che conduce a Montebelluna, all’altezza di Altivole.

I carabinieri erano sulle sue tracce da tempo. Dopo un primo controllo sull’auto e dopo aver perquisito l’uomo senza trovare nulla, hanno deciso di smontare la vettura, trovando appunto la cocaina all’interno delle casse dello stereo.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×