28 ottobre 2020

Montebelluna

3milioni di euro per la sistemazione della scuola media

Una scelta vantaggiosa dato che una scuola nuova costerebbe ben 16 milioni

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

3milioni di euro per la sistemazione della scuola media

MONTEBELLUNA – In consiglio comunale è stata approvata una variazione di bilancio di grossa rilevanza per il futuro del patrimonio scolastico montebellunese dato che consentirà di avviare un importante adeguamento antisismico della scuola secondaria di primo grado, Papa Giovanni. L’operazione finanziaria è stata illustrata dal presidente della commissione bilancio di Montebelluna, Adalberto Bordin.

 

“Questa variazione di bilancio è molto importante – spiega Bordin – perché andremo a finanziare la progettazione dell’adeguamento sismico del plesso scolastico Papa Giovanni XXIII di Montebelluna. Lo spostamento di 211.000 euro di oneri di urbanizzazione da spesa corrente a spesa capitale, ci permetterà di finanziare l’adeguamento sismico della scuola Papa Giovanni XXIII. Altre risorse destinate a questo ambizioso e doveroso progetto derivano per 251.000 euro dal Ministero della Pubblica Istruzione e per 44.000 euro da un contributo regionale.

 

La progettazione definitiva dovrà avvenire entro fine anno per evitare che le risorse impiegate finiscano nel calderone dell’avanzo. L’importo dell’opera complessiva si aggirerà sui 3.000.000 di euro, contro i 16.000.000 di euro necessari per la costruzione di una scuola ex novo della stessa cubatura. Siamo fiduciosi sul fatto che, in corso di adeguamento, potremmo ottenere un contributo statale pari all’intero importo dell’opera, per tale motivo è bene agire in fretta e presentare il progetto definitivo”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×