03 dicembre 2020

Castelfranco

Addio a “Checco”, il farmacista di Pieve del Grappa che amava l’ambiente

Il dottor Francesco Chimenti è spirato ieri pomeriggio, in conseguenza ad un malore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Il dottor Francesco Chimenti

PIEVE DEL GRAPPA – Un uomo di cultura e di grande etica, il dottor Francesco Chimenti di Pieve del Grappa che ieri è spirato al nosocomio di Castelfranco dove era stato ricoverato di recente dopo un malore. Il padre Angelo gli aveva lasciato la farmacia in paese, dove aveva lavorato fino a quando aveva ceduto le redini dell’attività alla nipote. Nel corso dei sui 77 anni ha coltivato davvero tanti interessi: dall’arte all’ambiente tant’è che per anni era stato presidente della sezione asolana di Italia Nostra (di cui ora era vicepresidente). Attivo anche nel Rotary era un appassionato d’ippica, interesse trasmessogli dal padre che era stato anche campione nazionale in alcune discipline equestri: particolarità di cui Checco, come lo chiamavano gli amici, andava particolarmente fiero.

Il dottor Chimenti aveva due lauree, una in farmacologia e la seconda in scienze politiche ed era un appassionato viaggiatore, così nel tempo aveva visitato un’infinità di paesi, prediligendo però tra tutti l’India. Un estimatore d’arte e del bello che aveva dedicato tutta la sua vita alla conoscenza e alla tutela del patrimonio ambientale e culturale, guardando sempre all’umanità, con grande empatia e generosità tant’è che il suo ultimo desiderio è stato quello di donare gli organi, alla sua morte. Il dottor Chimenti lascia i fratelli Gianni, Cesira e Antonella, oltre gli amati nipoti ed al suo cagnolino Tau, affettuoso compagno di tante escursioni. Chi l’ha conosciuto può dire senza alcuna esitazione che se ne andato un uomo di grande valore e dalla straordinaria umanità!

 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×