18 aprile 2021

Montebelluna

Alessio se ne andato in sella alla sua amata bicicletta

Il cordoglio dei colleghi del Consorzio di bonifica Piave

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Alessio Massaro

MONTEBELLUNA Alessio Massaro, 43 anni, se ne andato in sella alla sua amata bicicletta mentre scendeva il massiccio del Grappa a Borso. Uno scontro con una motocicletta, il cui conducente è rimasto ferito ma non in forma grave, gli è stato fatale ieri poco dopo le 13, come vi avevamo dato conto subito dopo l’accaduto.

Originario di Signoressa di Trevignano da qualche anno abitava a Montebelluna dove lavorava presso il Consorzio di Bonifica Piave. Grande il cordoglio tra i colleghi di Alessio che hanno affidato alla pagina social del consorzio un ricordo di affetto e stima.

“Caro Alessio, come una saetta la notizia che ci getta nell'oscurità improvvisa, la notizia che non vorresti mai ricevere, quella della tua morte che ci lascia sgomenti, senza parole. Ci resta il tuo sorriso, la tua bontà d'animo, la tua precisione e disponibilità nel lavoro, per te non esistevano giorni festivi: se c'era bisogno, tu rispondevi. Il collega di lavoro che tutti stimano e che tutti avrebbero voluto sempre accanto. La bicicletta...la tua grande passione ti ha portato a pedalare da un'altra parte, lontano da noi. Il Consorzio tutto stringe e abbraccia i tuoi famigliari in questa terribile prova. Buon viaggio Alessio”.

 


| modificato il:

Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×