02 dicembre 2020

Oderzo Motta

Alla Protezione Civile in dono le motoseghe confiscate

Il materiale recentemente sequestrato dalla Guardia di Finanza perché contraffatto, sarà utilizzato dal nucleo di Oderzo

|

|

Alla Protezione Civile in dono le motoseghe confiscate

ODERZO - La Guardia di Finanza di Treviso ha consegnato nei giorni scorsi al Gruppo Comunale della Protezione Civile di Oderzo alcuni attrezzi utili in caso di calamità naturali.

Si tratta, in particolare, di due generatori e quattro motoseghe che erano stati sottoposti a sequestro dai Finanzieri della Tenenza di Oderzo per violazioni alle leggi che tutelano i marchi ed i brevetti.

Il materiale, definitivamente confiscato per la contraffazione dei marchi al termine degli accertamenti svolti, era destinato alla distruzione, ma le Fiamme Gialle hanno considerato che poteva essere impiegato a vantaggio della comunità locale ed hanno chiesto alla competente Autorità Giudiziaria il “nulla osta” alla donazione per utilità sociale.



Gli articoli confiscati, pronti per l’utilizzo, sono stati così ora devoluti al Gruppo Comunale della Protezione Civile di Oderzo, che ne potrà disporre per fronteggiare eventuali emergenze.

Vivo apprezzamento per la sensibilità e vicinanza dimostrata dai militari della Guardia di Finanza è stato espresso dai responsabili della Protezione Civile, che si avvarranno di questi nuovi strumenti per assicurare efficacemente l’incolumità pubblica che sono impegnati a tutelare.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×